PSR PUGLIA AIUTI NEL SETTORE DELL’IMPRENDITORIA AGRICOLA

Obiettivo generale del bando è sviluppare la competitività nel settore delle imprese agricole pugliesi e la promozione di insediamenti di giovani in agricoltura. L’insediamento deve avvenire nell’ambito di un’azienda agricola ricadente nel territorio della Regione Puglia. Domande a partire dal 5 settembre e fino all’11 novembre.

Attivate le seguenti linee di aiuti.
Sottomisura 6.1 “Aiuti all’avviamento di imprese per i giovani
agricoltori”

Per favorire lo sviluppo integrato delle aziende agricole oggetto
di insediamento è stata attivata:
– operazione 4.1.B “Sostegno per gli investimenti materiali e immateriali realizzati da giovani agricoltori
che si insediano per la prima volta con il sostegno della Misura 6.1;
– sottomisura 6.4 “Investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extra-agricole”;
– sottomisura 3.1 “Sostegno alla nuova adesione a regimi di qualità”.
Allo scopo di accompagnare i giovani nel processo di avviamento delle imprese agricole e di soddisfare le
esigenze degli stessi in termini di formazione e consulenza aziendale è possibile manifestare, nell’ambito del
Piano Aziendale, l’interesse ad accedere ai servizi di formazione e consulenza di cui alla:
– sottomisura 1.1 “Sostegno per azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze”;
– sottomisura 2.1 “sostegno allo scopo di aiutare gli aventi diritto ad avvalersi di servizi di consulenza”.
masciulliandpartners‬aziendeagricole, psrpuglia‬agriturismo, macchineagricole, trattori, primoinsediamento, giovani‬

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *